Benvenuto

Ciao.
In queste pagine troverai i miei lavori, troverai cosa "faccio RI faccio". L'uncinetto è il mio strumento giornaliero. Tutti i miei lavori sono fatti con attenzione e passione. Se vuoi che crei qualcosa per te non esitare a contattarmi.
Grazie e buona visita.



venerdì 6 ottobre 2017

Come fare un centrotavola con la fettuccia


Oggi vi propongo un tutorial per realizzare un centrotavola all'uncinetto con un filato grosso.

Ho realizzato tempo fa un tappeto per una cameretta utilizzando il "Fettuccione" della Bertagna filati.
Mi era avanzato quasi un gomitolo e volevo sfruttarlo per fare un altro lavoro.

Io non sono amante dei centrini o meglio sono lavori preziosi e bellissimi che richiedono tantissima attenzione e tempo per essere realizzati ma non sono adatti a casa mia.
Mi attirava però l'idea di farne una versione più attuale con un filato grosso.
Questo è il risultato finale e di seguito trovate i passaggi per realizzarlo.

Vi servono:
- circa 400gr di "Fettuccione"
- uncinetto n° 8
Il lavoro è fatto con catene (CAT), maglie basse (MB) e maglie alte (MA).

Usare il filato grosso ha a mio avviso vantaggi e svantaggi, la realizzazione è abbastanza veloce, bisogna però fare attenzione perché il filato un po' si attorciglia e andrà ogni tanto raddrizzato.

Si inizia con 5 catene da chiudere con 1 maglia bassissima per creare un cerchio. Chiudere il cerchio con 1 maglia bassissima nella prima catena.
Ricordatevi di fare sempre 3 catene all'inizio di ogni giro se non specificato diversamente.


1° giro - Fate 3 catene per iniziare il giro, dopodiché lavorate nel cerchio 12 maglie alte.

2° giro - 3 cat. - Aumento (2 maglie alte nella stessa maglia) 12 volte - 24 MA


3° giro - 3 cat. - 1 MA, Aumento (2 maglie alte nella stessa maglia) 12 volte - 36 MA

4° giro - 3 cat. - 2 MA, Aumento (2 maglie alte nella stessa maglia) 12 volte - 48 MA

5° giro - 3 cat. - 3 MA, Aumento (2 maglie alte nella stessa maglia) 12 volte - 60 MA

6° giro - 5 cat. - salta i maglia, lavora 1 MA + 2 cat. nella successiva, prosegui con 1MA + 2 CAT ogni 2 maglie fino a fine giro, chiudi con 1 maglia bassissima nella 3° catena dell'inizio giro - avrai 30 MA e 30 spazi


7° giro - 3 cat. - 3 MA in ogni spazio del giro precedente - 90 MA

8° giro - 3 CAT, poi come da foto lavora un gruppo di 3 MA chiuse insieme, 3 CAT, ripeti fino a fine giro - avrai 30 gruppi di 3 MA e 30 spazi




  9° giro - 3 cat. - 1 MA in ogni maglia del giro precedente - 120 MA
10° giro - 3 cat. - 1 MA in ogni maglia del giro precedente - 120 MA


11° giro - 3 cat. e 2 maglie alte nella stessa maglia di base, poi come da foto ogni 3 maglie lavora 3 MA nella stessa maglia del giro precedente - avrai 30 gruppi di 3 MA


12° giro - 6 cat., 1 MB tra il gruppo di 3MA del giro precedente


Il lavoro a questo punto è finito, sarà grande circa 58/60 centimetri.
Non resta che dargli una "tirata" per mettere in sesto i punti e posizionarlo dove si preferisce.
Io l'ho usato come centrotavola ma potrebbe essere anche un tappetino.

Buon lavoro.
Spero le spiegazioni siano chiare ma se serve aiuto contattami.

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento mi fa molto piacere. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...